top of page

Tutti a scuola a piedi o in bicicletta!

Nelle scuole con aBICIdario, il sillabario della bicicletta



Dal 18 al 22 marzo 2024 torna l’iniziativa “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta!” promossa da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta nella prima settimana di Primavera. Per sottolineare l’importanza di adottare corretti stili di vita a tutela della salute incentivando nuovi abitudini di mobilità, i genitori sono invitati in questa settimana a compiere tutti i giorni il tragitto casa-scuola-casa insieme ai propri figli camminando o pedalando, lasciando di fatto l’auto a casa.

FIAB Ferrara durante questa settimana è impegnata nelle scuole Primarie per consegnare e illustrare aBICIdario, il sillabario della bicicletta, in collaborazione con l’assessorato alla Pubblica Istruzione. Il libro è scritto da Paolo Boldrini, medico fisiatra e socio attivo di FIAB Ferrara.


Pedalare tutti i giorni è una pratica che fa bene alla salute, oltre che all’ambiente. Infatti l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) consiglia almeno 60 minuti di attività fisica al giorno in età pediatrica, ma l’Italia è il Paese con la più alta percentuale europea di casi di obesità tra i bambini e le bambine. Pedalare fa bene al corpo e alla mente, attiva il metabolismo, migliora l’equilibrio, rinforza le difese immunitarie e migliora il tono dell’umore e l’autostima.


FIAB ricorda che il sillabario della bicicletta “aBICIdario” e il manuale “Pedibus e Bicibus: come e perché”, sono scaricabili gratuitamente dal sito di FIAB Italia.  


La settimana “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta!” dà, come ogni anno, il via ufficiale al conto alla rovescia per BIMBIMBICI, l’allegra pedalata in sicurezza per le vie di oltre 200 città d’Italia organizzata da FIAB ogni anno nella seconda domenica di maggio. Appuntamento a Ferrara per domenica 12 maggio, per promuovere la mobilità attiva e diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e i giovanissimi.


26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page