top of page

Accordo per il completamento e la messa a sistema delle ciclovie ferraresi

Workshop con i sindaci e la Provincia di ferrara per lo sviluppo della ciclabilità del territorio



Lunedì 13 marzo scorso si è tenuto in Castello Estense un workshop per il completamento e la messa a sistema delle ciclovie ferraresi, in collaborazione con Sipro, Fiab Ferrara e Tavolo Imprenditoria Ferrarese.


Il territorio di Ferrara ha grandi potenzialità legate alla mobilità “green” e all’utilizzo della bicicletta, in cui turismo sostenibile e cicloturismo sono risorse di sviluppo da promuovere, accanto ad un uso quotidiano del mezzo, da potenziare attraverso il miglioramento delle condizioni di sicurezza e dei servizi collegati.


I

l completamento delle ciclovie, e il collegamento con le principali dorsali esistenti, rappresenta un importante obiettivo che può essere perseguito se condiviso con l’intero territorio. Un percorso quindi in cui i soggetti pubblici sono chiamati a promuovere la mobilità sostenibile e l’intermodalità fra bicicletta e mezzi pubblici, per cui è sempre più necessaria la collaborazione con i privati e le imprese, dal sistema dei servizi, all’accoglienza e alla ristorazione.


Il workshop rappresenta un momento di condivisione importante ed un impegno verso una calendarizzazione razionale e coerente degli interventi da attuare sulla rete provinciale dei percorsi ciclabili, nell’ottica di garantire continuità alla rete stessa, attraverso la sottoscrizione di un “Accordo territoriale per la messa a sistema dei percorsi ciclabili della provincia di Ferrara” da parte di tutti gli enti pubblici coinvolti.


L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività del progetto BOOST5, finanziato dal programma Interreg Italia-Croazia, con focus sul turismo sostenibile, di cui Sipro è partner, e fra le attività della Provincia di Ferrara per la formazione/approvazione del nuovo Piano Territoriale di Area Vasta (PTAV).

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page